Scuola Neijing Italia Logo

L’Azione Guaritrice delle Piante

Quando ci avviciniamo al Regno Vegetale ci rendiamo conto di ricevere una gran quantità di sorprese: non ne abbiamo idea, non conosciamo le piante e ciò che si conosce è per averle maltrattate.

Le piante hanno la responsabilità di alimentarci, prendersi cura di noi e darci le prime lezioni di bellezza. È per questa ragione che dobbiamo incuriosirci per riuscire a sapere cosa succede con loro.

I libri di botanica sembrano sapere tutto sulle piante. Ciò che si sa sul regno vegetale è nella direzione di approfittarsi di loro odi ottenere un profitto, ma difficilmente soltanto per contemplarle. In questo senso la specie umana è la maggior depredatrice e il regno vegetale è uno dei più attaccati, visto che non può fuggire correndo.

Le piante utilizzano il linguaggio di Dio: il Silenzio, e meritano un grande rispetto per la bellezza che ci regalano. Soltanto il fatto di essere un elemento di bellezza dovrebbe bastare per voler imparare da loro.

Il regno vegetale, dall’utilizzo della luce crea struttura, cioè attraverso la fotosintesi. Questo rende la specie umana goffa, giacché, per creare struttura, deve mangiare una serie di elementi. Invece nelle piante, dai fotoni, si organizza un processo che dà luogo a strutture come le proteine. Attraverso il regno vegetale ci arrivano l’alimento e la protezione. Secondo la Genesi, Dio dedica tre giorni per creare il regno vegetale, mentre crea l’uomo in un giorno solo. Le piante hanno una magia speciale e vediamo che servono per qualsiasi cosa; la magia starebbe nel fatto che forse qualsiasi pianta, riunisce in sé stessa tutte le proprietà di tutte le piante... il fatto che ciò accada dipenderà dal modo in cui ci si sarà presi cura di esse. Tenendo presente che sono state create in questo pianeta e in questo ambiente, le piante ci serviranno per qualsiasi necessità e avranno la capacità di tra- sformarsi per darci ciò di cui necessitiamo.